Agenzia delle Entrate: Sciopero il 2 aprile

Si stanno svolgendo le assemblee nelle varie sedi nelle direzioni provinciali del Piemonte in vista dello sciopero proclamato per il 2 aprile.

E necessario un cambio di passo nella gestione delle Agenzie delle Entrate e nel rapporto con i lavoratori che giornalmente rispondono alle richieste della cittadinanza.

In primo piano non si comprende il perché siano a tutt’oggi bloccate le somme del salario accessorio 2016/2017 nonostante il lavoro sia già stato effettuato e forse, purtroppo, dimenticato.

Il secondo argomento della mobilitazione riguarda tutta l’attività relativa alle nuove attività attribuite e ai carichi di lavoro aumentati a causa della diminuzione del personale.

Ci sono poi le questioni relative ai nuovi tagli previsti a causa dei tetti imposti per legge e i ritardi nella definizione della terza procedura delle progressioni economiche.

Tutti gli impegni ad oggi presi dall’agenzia delle entrate risultano disattesi.

Per questo ci mobilitiamo e domani ci saranno le assemblee ad Alessandria e ad Asti, invitiamo tutti i lavoratori a scioperare in massa il 2 aprile.

Francesca Marello – Referente Territoriale Agenzie delle Entrate
Sergio Melis – Segretario Generale

Volantino sciopero unitario

Facebook

YouTube