congresso ust

personal2 scritta grande bicolore

Le norme che disciplinano il controllo dello stato di malattia del personale dipendente pubblico sono di due tipi:

legislative;

contrattuali.

Quelle legislative riguardano essenzialmente la materia delle visite mediche di controllo e sono state sostanzialemente immutate per decenni, fino al 2009  quando il Ministro Brunetta iniziò un percorso, conclusosi solo con il dlgs.75/2017, da una parte di differenziazione dal privato stabilendo diverse fasce di reperibilità, dall'altra di omogeneizzazione, portando tutto il controllo sulle malattie dei dipendenti all'INPS, senza distinzione della natura del datore di lavoro.

La CISL FP ti protegge

 

Volantino colpa grave 2

Come funzione l'assicurazione

Video