congresso ust

personal2 scritta grande bicolore

Questa è la storia di una giovane delegata sindacale della sanità privata che, appoggiata e guidata dalla CISL FP di Alessandria Asti, ha concluso un accordo innovativo con la sua azienda, il Centro Paolo VI di Casalnoceto (AL).

Ma partiamo dall'inizio.

Lorenza è una dipendente del centro Paolo VI di Casalnoceto in provincia di Alessandria, un centro di riabilitazione di proprietà della Diocesi di Tortona che aderisce all’ARIS e applica il CCNL RSA riabilitazione.

Lorenza conosce bene il suo CCNL e spesso ne parla anche a casa (il marito è un RSU e operatore della CISL FP nella sanità pubblica) commentando le differenze tra i CCNL pubblici e privati, sovente a vantaggio di quelli pubblici, ma non sempre.

Un giorno infatti si finisce a parlare del nuovo regime fiscale degli accordi incentivanti la produttività, che già da qualche anno nel privato godono di una fiscalità di favore con una tassazione fissa al 10% anziché quella del proprio scaglione IRPEF (e che invece nel pubblico impiego continuano ad essere ingiustamente soggetti a tassazione piena) ed ecco che nasce l’idea:

Dal 1 gennaio 2017 i premi di produttività che vengono elargiti sotto forma di welfare sono esenti da imposizione fiscale. Perché non proporre all’azienda di trasformare il premio previsto dall’art.57del CCNL in prestazioni di welfare?

Lorenza ne parla con i responsabili del comparto e l’idea viene accolta, così inizia una trattativa con lo studio “Costantino & partners” che rappresenta la proprietà della struttura.

Alla fine l’accordo è raggiunto: su richiesta del dipendente una parte del premio può essere convertita in prestazioni di welfare, così che questo percepisce il valore netto, con un vantaggio economico immediato per il dipendente e un risparmio per l’impresa, ed inoltre il valore del premio massimo stesso viene aumentato del 3% circa rispetto a quanto previsto dal CCNL.

Un bel risultato che conferma che la scelta della contrattazione aziendale è una scelta vincente, e che la CISL è il sindacato che non solo non ha paura di confrontarsi col nuovo, ma che anzi sa governarlo e metterlo a servizio dei lavoratori.

Lorenza Guarda il video di Lorenza

Il nostro giornale

 

La CISL FP ti protegge

 

Volantino colpa grave 2

Come funzione l'assicurazione

Video